If you want to translate:

Translate Italian to English Translate Italian to German Translate Italian to French

martedì 8 maggio 2007

Val Vigezzo - split

Come a volte accade, mi diverto ad analizzare gli split per capire l'andamento della gara e studiare coloro che corrono con me; sinceramente, non lo faccio con scopi particolari, ma solo per il gusto di valutare le cifre fredde che magari nascondono situazioni particolari e personali.
La finale master penso si possa dividere in quattro parti: il tratto partenza - lanterna 2, nella zona difficile e un pò fortunosa delle canalette e palude; il tratto 2 - 5 piuttosto veloce con pochi margini d'errore; il pezzo 5 - 8, terreno piatto nel bosco con radici unico riferimento visibile; sequenza 10 - 19, nel tratto di bosco sassoso in costa. Ho quindi tralasciato 8 - 10 e 19 - traguardo dove non penso a grosse difficoltà.
Nella tabella ho, appunto, inserito i quattro parziali di ciascuno; in ciascuna sequenza ho evidenzato in giallo i tempi migliori e precisamente: meno di 6' (1), meno di 9' (2), meno di 4' (3), meno di 15' (4).
Già a prima vista si nota che Di Stefano ha fatto una gara perfetta; è l'unico che sia riuscito a colorare tutto di giallo.
La coppia Carenini - Anuchkin stava viaggiando veramente forte ma l'ultimo tratto è stato fatale.
Pradel e Pilat, in maniera inversa, hanno colorato metà gara; l'unico che sia riuscito a fare altrettanto è stato Visioli, ma nei suoi settori bianchi si evidenziano grossi errori.
Per un'altro gruppetto un solo settore giallo, troppo poco per puntare al podio.
Il fatto che quasi nessuno sia riuscito a fare un gara regolare la dice lunga sul tipo di tracciato: veramente vario ed equilibrato. L'unica pecca, dettata dalle partenze ravvicinate, si è manifestata nell'ultimo tratto lento, dove si sono formate alcune coppie che hanno avuto alterne fortune.... ci sono ben 4 dei 9 tempi migliori nella seconda metà della classifica!
Una curiosità l'ha destata il medesimo destino avuto dai due russi più forti: sono arrivati al punto spettacolo con grandi tempi e sono caduti al punto 12 e 18 entrambi!

Nessun commento: