If you want to translate:

Translate Italian to English Translate Italian to German Translate Italian to French

domenica 20 settembre 2009

Week end in Friuli

Week end intenso quello appena concluso; sono davvero stanco e domani partirò, con Mary, per Helsinki e quindi non avrò modo di lasciare scritto qualcosa di più. Sabato pomeriggio, in località Brugnera (PN), si è svolta la VI prova di coppa Italia di Trail-o; il posto è stato ideale per questo tipo di gare anche se alla fine la gara è sembrata facile. Buona la partecipazione, clima abbastanza caldo, moltissime le lanterne Z! annullato un punto a tempo per errata collocazione del telo, qualche problema di scelta vicino al laghetto. Personalmente, ho fatto il percorso netto sbagliando la seconda lanterna a tempo, per fretta, seppure non fosse molto difficile. Molto belli i punti 1 e 18, peccato che sul sentiero della 11 non ci fosse stata un'altra lanterna.... In conclusione, gara molto scorrevole che ha riservato soddisfazioni alla maggioranza dei partecipanti.
Domenica mattina, tutti a Collerumiz per il campionato friulano sprint; Stegal ci iscrive tutti in MA e gli avversari forti non mancano. Gara molto variegata e non semplice, di durata superiore ai 20' fra bosco fitto, salita ripida, prati ed un paio di scelte lunghe decisive.
Nel mio tranquillo incedere, non ho commesso errori e qualche scelta è stata dettata dall'aver indossato i calzoncini corti, ignaro di cosa mi aspettasse....
Gran bella sudata e molto divertimento per una gara che, certamente, non avevo pianificato ad inizio anno!
Dopo un paio d'ore di riposo ed impegni istituzionali, parte la VII g
ara di coppa Italia di Trail-o: il tracciato si è rivelato molto più impegnativo rispetto al sabato, molto pochi i punti facili ed una nuvola di passaggio a farci visita durante la prova.
Non conoscendo la classifica finale (Udine non è proprio vicina a Milano così siamo scappati via subito), mi baserò sulla mia gara: i primi due punti a tempo
facili, il terzo ha "sconfitto" quasi tutti: solo adesso mi sono reso conto dell'errore in quanto la recinzione prosegue anche nel verde fitto! durante la prova avevo calcolato la metà della recinzione basandomi solo sul tratto visibile.
Più attenzione del normale, la dedicavo al punto 3, dove un fastidioso cagnolino faceva compagnia ad ognuno, al punto 11 (decisamente il più difficile) e 15.
La svolta negativa della mia gara avveniva verso il punto 10, quando iniziava a piovere: dopo aver risposto Z (esattamente) alla 10 mi soffermavo almeno 15' alla 11. In quel frangente m'innervosivo per il fatto che mi si erano bagnati gli occhiali, che la carta e cartellino si stessero bagnando e sciogliendo; l'organizzatore, bravamente, ci riforniva di buste plastificate e tutto tornava quasi normale (continuava a piovere).
Scelta la risposta B (esatta) per la 11, tiravo fuori il cartellino dalla busta e punzonavo B sulla 10! a quel punto ero talmente innervosito dell'errore che me ne volevo andare al traguardo; complice la mia nuova veste in seno al trail-o dovevo trattenermi e continuare come nulla fosse successo.
Fortunatamente, le conseguenze psicologiche di quell' errore sparivano molto velocemente permettendom
i di chiudere la gara dignitosamente.
Il mio vero errore lo commettevo alla 15 ma, sinceramente, è stata la prima volta che ho dato una risposta senza avere dei validi elementi per decidere.
In conclusione, rimango molto soddisfatto per l'esercizio fatto in quanto era un gradino superiore (a livello di difficoltà) della prova precedente; devo ammettere che i tempi delle contestazioni iniziano ad essere lontani ricordi, in quanto i punti hanno ora una logica e l'esercizio è quello di trovare questa caratteristica.
Come anticipato sopra, questa 2 giorni avrebbe meritato maggior spazio ma, questa volta, il tempo è tiranno.

6 commenti:

stegal ha detto...

Ho la classifica (ricevuta per scrivere il pezzo) e sei quarto in classifica: bravo! Io ho fatto pena... al momento me la cavo solo fino ad un dato livello di difficoltà, oltre al quale le pippe mentali (tipo "lanterna appesa al trave di cemento e non fissata a terra = Z) mi buttano a fondo classifica.

Ho anche una penalità (unico di tutti i concorrenti) che devo ancora capire perchè mi è stata data :-(

rusky ha detto...

Tempo massimo....

stegal ha detto...

No, non può essere tempo massimo perchè ho dato tutte le risposte in tempo utile (almeno, non ho ricevuto nessun alert che il tempo stava per scadere)...

Boh?!?

Anonimo ha detto...

come boh?

dai risultati sei uscito dal tempo massimo di gara
(non nei punti a tempo)

tempo max 2h10'
tempo stegal 2h12'
ti torna, o c'è un errore?

buona finlandia ragazzi,
non conosco il tracciatore ma il controllore è uno di cui ci si può fidare

spero che prevalga lo stile svedese-finlandese della semplicità,
niente pippe mentali :-)

rem

rusky ha detto...

Ho iniziato a vedere il terreno.... e¸un altro mondo.... quelle rocce saranno davvero un bel pensare

stegal67 ha detto...

Il tempo di gara è stato corretto (era 1h43m41s). Non che ci abbia guadagnato molto, ma per come ho preso questa batosta mi sembrava il colpo finale...